Dominatori incontrastati…. si parla delle bande dei Cartelli? No, sono le ONG impegnate nel Mediterraneo.

Torno sul tema ONG, la maggioranza -quelle operanti nel Mar mediterraneo- calpestano le regole del Paese che li ospita. Nascoste dietro l’ombrello della “neutralità internazionale”, seguono il modus operandi dei Narcos sudamericani. Ecco come sono pericolose e vincenti.

I tre punti strategici:

  • Impongono uno Stato nello Stato, che non riconosce nè legge nè diritti, se non i propri.
  • Prosperano in collusione di media corrotti -come le mafie dei colletti bianchi- che le difendono dagli attacchi, fanno da blockers alle inchieste, nascondono le finalità dell’ONG stesse.
  • Dirigono dal mare la pesca di “migranti”, saturando la sorveglianza da parte dello Stato, così da aiutare i “big boss” nel traffico di merci/sostanze illegali.

Rimane un quesito: le ONG sono idolatrate, i Narcos sono criminali, qual’è la differenza?

Nel prossimo articolo: i Narcos non ricevono donazioni, le ONG si.
Con quei soldi hanno la porta per l’Inferno. Il contatto tra offerte e criminali. 

Stato nello Stato

Potrebbe anche interessarti